ifreedom performing ideas social media

Ma perché un’azienda, soprattutto se di piccole dimensioni, dovrebbe avviare un’attività di social media marketing? Quali sono i vantaggi che ha nell’utilizzo mirato e strutturato di Twitter, Facebook, Google Plus, Instagram, Pinterest e compagnia bella?

Ecco un breve elenco dei principali vantaggi che l’attività sui social media porta alle PMI:

- Amplia gli orizzonti e il mercato. Essere sui social consente all’azienda di “esplorare” nuovi mondi e raggiungere potenziali mercati, altrimenti difficilmente individuabili e raggiungibili, che grazie alla versatilità dei social sono già “targettizzati” e ben definiti;

- Chiama al confronto. Il “cuore” dell’essere social è l’interazione con i clienti e con gli utenti che gravitano nell’orbita dell’azienda. Trasparenza, condivisione e comunicazione sono i presupposti di un atteggiamento di confronto continuo che, se gestito nel giusto modo, può far crescere il valore degli affari e dell’immagine dell’azienda;

- Fa emergere i punti deboli. Esporsi e interagire con gli altri porta inevitabilmente a sottoporsi a critiche. Un feedback immediato e utile anche se negativo, che può rappresentare un campanello d’allarmare per identificare i punti deboli e le criticità dell’azienda, suggerendo dove intervenire per migliorare;

- Fidelizza il cliente. Se c’è una cosa che i social sanno fare bene è incrementare il valore del brand. Grazie al contatto continuo e diretto, all’immediatezza della comunicazione “trasparente” e all’opportunità di organizzare specifiche attività ad hoc (contest, promozioni, offerte, eventi, ecc.) l’azienda ha delle armi in più per fidelizzare i clienti, oltre che per acquisirne di nuovi.

E allora perchè aspettare ancora per poi dover rincorrere i concorrenti sui social? La tempestività premia anche sui social media, quindi, se hai pensato di rilanciare le sorti della tua azienda attraverso il social media marketing, sappi che non c’è tempo da perdere.

 

Comments are closed.